+39 031 296 768 info@guanellacomo.it

Italian English French German Portuguese Spanish
Area Migranti

"La vittoria più grande" - Abbiamo bisogno del tuo sostegno!

Da qualche settimana sono ripartite nel nostro centro di accoglienza per giovani stranieri e immigrati e profughi le attività sportive del progetto “La vittoria più grande”. Alcuni di questi giovani già hanno un lavoro; altri appena giunti in Italia sono impegnati nello studio della lingua italiana. Anche se l’emergenza sanitaria non è terminata, anche se i timori e le preoccupazioni non mancano, crediamo che ripartire in sicurezza sia un bel segnale di fiducia e speranza perchè siamo certi che lo sport rappresenti un potente strumento di integrazione capace di superare le barriere, gli ostacoli linguistici e di promuovere inclusione vera.

Fondazione Provinciale della Comunità Comasca Onlus sostiene con una parte di contributo il progetto. Per coprire le restanti spese però abbiamo bisogno anche del vostro supporto. Dobbiamo ancora raccogliere 500,00 € e per farlo vi chiediamo di sostenerci fruendo della agevolazioni fiscali previste, donando alla Fondazione che destinerà la donazione interamente all’iniziativa.


È possibile donare attraverso questi canali:

-       ONLINE: su https://www.fondazione-comasca.it/come-donare/ cercando tra i progetti “La vittoria più grande”

-       Bonifico su uno dei seguenti conti della Fondazione specificando come beneficiario: Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus e come causale di versamento: Bando 2019/2/003 - La vittoria più grande

POSTE ITALIANE
IBAN: IT23U0760110900000021010269


INTESA SANPAOLO SPA
IBAN: IT48F0306909606100000128362

Contatti

Tutore e Direttore attività: Don Davide Patuelli

Tel.: 031.296.705

E-mail: patuelli.davide@guanelliani.it

PROFUGHI ADULTI

Responsabile: Simone Massa Pinto

Tel.: 031.296.702

Cell.: 371.11.59.505

E-mail: como.profughi@guanelliani.it

 

 

Aiuta l'Opera Don Guanella Como a fare del bene Il tuo contributo economico è prezioso!

"Conviene sempre fare un po' di carità: un povero soccorre l'altro e Dio benedice" - San Luigi Guanella